Call For Siamo KOBANE

Il CSA Sisma in collaborazione con Ratatà organizza un’ASTA IN FAVORE DELLA CAMPAGNA “ROJAVA CALLING”
La città di Kobane, dopo aver resistito oltre 100 giorni all’assalto dallo Stato Islamico e osteggiata dalla Turchia di Erdogan, il 26 gennaio scorso è stata liberata.
In questi mesi Kobane è diventata un simbolo globale della lotta contro il fondamentalismo religioso e la repressione. La comunità curda del Rojava, la regione di Kobane, si è dotata di forme di autogoverno a sostegno della parità di diritti fra donne e uomini, per i diritti delle minoranze etniche e religiose, rappresentando un esempio unico di nuove possibili forme di autonomia.
Durante questo lungo periodo, attivisti dei Centri sociali di molte città italiane, tra cui attivisti delle Marche, hanno lanciato una sorta di viaggio a tappe verso Kobane e i villaggi vicini per fornire gli aiuti richiesti dalla popolazione.
Questa esperienza ha dato luogo ad una cooperazione politica e sociale. E’ stato fatto un importante lavoro di informazione e molto tempo è stato speso nei tre campi autogestiti della città di Suruç, insieme con le organizzazioni curde che si occupano di aiuti umanitari essenziali per la sopravvivenza dei rifugiati. Attualmente, questi luoghi sono totalmente dimenticati dalle autorità, le istituzioni e le grandi organizzazioni internazionali.
Il desiderio di lavorare insieme per la realizzazione di nuovi progetti sul territorio devastato di Kobane, è stato immediatamente esplicitata dai cittadini della città e villaggi vicini.
Per questo il CSA Sisma in colaborazione con Ratatà ha deciso di organizzare un’asta d’arte i cui fondi saranno devoluti al progetto ROJAVA CALLING e, attraverso i suoi attivisti, portati direttamente a Kobane alla fine di marzo 2015.
(https://www.facebook.com/rojavacalling)

Se vuoi partecipare inviaci un disegno specificando nell’oggetto della mail CALL SIAMO KOBANE
ratatafestival@gmail.com 

Tecnica libera – formato massimo A3 – jpg – 300 dpi
Deadline: 7 aprile 2015 – ore 24
I disegni saranno stampati (stampa digitale fine-art) e venduti tutti a un prezzo simbolico di 10 euro durante l’asta che si terrà domenica 19 aprile 2015 all’interno di Ratatà 2015.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...